mondonatura
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Partner
creare un forum
Ultimi argomenti attivi
» ortica
il ravanello EmptyLun Giu 28, 2010 11:27 pm Da orchid

» decotto per calcoli ai reni
il ravanello EmptyLun Giu 21, 2010 11:09 pm Da @liu@

» ricostruzione unghie
il ravanello EmptySab Mag 29, 2010 9:59 am Da claudia

» Salve a tutti!
il ravanello EmptyGio Mag 27, 2010 7:38 pm Da @liu@

» votatemi tutti i giorni grazie
il ravanello EmptyGio Mag 27, 2010 9:44 am Da claudia

» La orchid vende...
il ravanello EmptyGio Mag 27, 2010 12:38 am Da orchid

» IL CICLO MESTRUALE E LE SUE ALTERAZIONI
il ravanello EmptyMer Mag 12, 2010 7:21 pm Da admin

» Maschera ammorbidente,schiarisce le macchie-fai da te
il ravanello EmptyMer Mag 12, 2010 7:18 pm Da admin

» Natural al 100%
il ravanello EmptyMer Mag 12, 2010 7:02 pm Da admin

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo di mondonatura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di mondonatura sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 30 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Arcamacci

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 414 messaggi in 175 argomenti

il ravanello

Andare in basso

il ravanello Empty il ravanello

Messaggio  @liu@ Lun Mar 08, 2010 6:55 pm

Usata dai Romani per favorire il sonno, ma anche per affezioni dell'apparato digerente e respiratorio. Oggi rallegra con il suo colore le nostre insalate

di Marisa Paolucci
Il ravanello e' una pianta annuale, molto diffusa e prodotta in quasi tutte le regioni italiane, ideale da coltivare anche negli orti domestici. Appartenente alla famiglia delle crocifere, il Raphanus sativus, questo il suo nome botanico, e' originario della Cina e del Giappone, dove e' conosciuto e apprezzato da piu' di tremila anni. Ben conosciuti fin dall'epoca dei Romani e dei Greci, secondo la medicina antica, i ravanelli avevano la proprieta' di favorire il sonno. Il loro ciclo biologico e' molto breve (60-90 giorni dalla semina) ed e' possibile, stando attenti a scegliere il periodo di semina piu' adatto, coltivarli in ambienti diversi, anche se i migliori sono quelli freschi e non troppo soleggiati con terreni a elevata fertilita'. I ravanelli possono essere tondi, di colore rosso a volte striati di bianco e grossi come ciliegie; oppure di forma allungata, di colore rosso carminio o bianco e di dimensioni variabili. Le varieta' coltivate sono numerose e vengono classificate in base al colore e alla forma della radice o alla stagione di coltivazione. Le piu' diffuse in Italia, tra quelli tondi e rossi sono Cherry Belle e Saxa, tra quelli bianchi e oblunghi e' la Candela di ghiaccio, mentre tra i ravanelli rossi e oblunghi predomina la varieta' Candela di fuoco. Non tutti sono a conoscenza del fatto che la parte utilizzata della pianta e' la sua radice, per questo i ravanelli piu' gustosi sono quelli piu' piccoli, quelli piu' grandi, invece, rischiano di essere legnosi. Il sapore pungente e la polpa bianca e croccante aggiungono gusto sia alle insalate che al pinzimonio, e si rivelano un'ottima e soprattutto leggera guarnizione per piatti a base di carne o pesce. Infatti, il suo bassissimo contenuto calorico, solo 11 calorie per 100 grammi, li rende un alimento fondamentale e una alternativa preziosa ai tradizionali menu' dietetici. Con riferimento alle sue proprieta' fitoterapiche, tradizionalmente si sa che il ravanello ha proprieta' diuretiche e depurative. Svuota la cistifellea, e' un efficace calmante della tosse, ed e' molto utile, sotto forma di centrifugato con un'aggiunta di miele, durante le bronchiti catarrali. Inoltre, questa versatile pianta si puo' rivelare efficace come coadiuvante naturale nella cura di disturbi quali l'inappetenza, l'epatismo, i reumatismi, l'asma e quasi tutte le affezioni polmonari. In caso di calcoli alla colecisti o d'insufficienza epatica puo' rivelarsi utile bere mezzo bicchiere del suo succo prima dei due pasti principali. Dal punto di vista della composizione: il ravanello contiene sali minerali e vitamine B e C, e' anche ricco di fibre, sodio, calcio, fosforo e ferro. E adesso qualche consiglio pratico per poter utilizzare al meglio questo prezioso alimento. Iniziamo col dire che quando si decide di acquistarlo bisogna fare attenzione che il ravanello non sia morbido al tatto. Per pulirlo al meglio, si devono prima togliere la punta e le foglie e poi lo si deve lasciare per qualche tempo in acqua fredda: cio' aumentera' la sua croccantezza. Ricordarsi infine che puo' essere conservato in frigorifero ma che deve essere consumato prima cle le sue foglie si affloscino.
Maschera al ravanello
Ottima per attenuare le macchie derivanti dalla tintarella estiva. Prendere una decina di ravanelli e del sale da cucina. Tagliateli a fette, lasciandoli per circa mez­z'ora in un colino con sale per far eliminare l'acqua. Frullateli e stendete la polpa sul viso. Sciacquare dopo mezz'ora.
@liu@
@liu@
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 209
Età : 35
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : mamma moglie e rappresentante avon nail artist
Data d'iscrizione : 20.01.09

Torna in alto Andare in basso

il ravanello Empty Re: il ravanello

Messaggio  @liu@ Lun Mar 08, 2010 6:57 pm

io lo uso come spuntino pomeridiano o davanti al pc quando ho fame e mi viene voglia di schifezze è l'unica cosa che mi distolga dall'ingurgitare qualsiasi cosa mi capiti a tiro What a Face What a Face
@liu@
@liu@
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 209
Età : 35
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : mamma moglie e rappresentante avon nail artist
Data d'iscrizione : 20.01.09

Torna in alto Andare in basso

il ravanello Empty Re: il ravanello

Messaggio  orchid Mer Mar 24, 2010 12:37 am

Mi piacciono!! Sissí!! What a Face
orchid
orchid

Femmina
Numero di messaggi : 84
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : cosmetici, gatti, escursioni..
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

il ravanello Empty Re: il ravanello

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.