mondonatura
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Partner
creare un forum
Ultimi argomenti attivi
» ortica
ortica EmptyLun Giu 28, 2010 11:27 pm Da orchid

» decotto per calcoli ai reni
ortica EmptyLun Giu 21, 2010 11:09 pm Da @liu@

» ricostruzione unghie
ortica EmptySab Mag 29, 2010 9:59 am Da claudia

» Salve a tutti!
ortica EmptyGio Mag 27, 2010 7:38 pm Da @liu@

» votatemi tutti i giorni grazie
ortica EmptyGio Mag 27, 2010 9:44 am Da claudia

» La orchid vende...
ortica EmptyGio Mag 27, 2010 12:38 am Da orchid

» IL CICLO MESTRUALE E LE SUE ALTERAZIONI
ortica EmptyMer Mag 12, 2010 7:21 pm Da admin

» Maschera ammorbidente,schiarisce le macchie-fai da te
ortica EmptyMer Mag 12, 2010 7:18 pm Da admin

» Natural al 100%
ortica EmptyMer Mag 12, 2010 7:02 pm Da admin

Bookmarking sociale

Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo di mondonatura sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di mondonatura sul tuo sito sociale bookmarking

Statistiche
Abbiamo 30 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Arcamacci

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 414 messaggi in 175 argomenti

ortica

Andare in basso

ortica Empty ortica

Messaggio  @liu@ Lun Giu 21, 2010 11:11 pm

(parzialmente tratto da Internet)

L'ortica e una pianta perenne Le foglie sono ovali, a denti triangolari, pelose. Le foglie e i peli di cui è ricoperta conteniene una sostanza orticante. L'ortica fa bene: viene utilizzata contro l'anemia, come tonico, contro i reumatismi, per il benessere della pelle e dei capelli.

Infuso di ortiaca: 50 gr. di foglie fresche in un litro di acqua bollente per 10 minuti In genere viene consigliato di venderne 1 litro al dì.

Decotto di erba fresca: 30 g di ortica fresca in mezzo litro d’acqua fredda,, bollire per 10 minuti, filtrare e bere caldo o freddo.

Pomata: sciogliere 250 g di cera d’api sbiancata in un recipiente a bagnomaria, versarvi 30 g di ortica essiccata e far cuocere a fuoco bassissimo per circa 2 ore. Filtrare in un recipiente coperto da un telo e mentre è ancora calda, usando guanti di gomma, spremere bene. Passare subito in vasetti di vetro scuro.

Tintura: si trova già pronta in erboristeria o nelle farmacie con reparto erboristico. Per prepararla: porre 20 g d’ortica essiccata in 100 ml di alcool a 25°C e lasciare macerare per 5 giorni, quindi filtrare e conservare in bottiglie scure.

Succo: per ottenere 100 ml di succo occorrono grandi quantità di erba fresca, circa 10 kg.



Comprende: acido formico, e gallico, acetilcolina, carotene, clorofilla, tannino, istamina, potassio, calcio, ferro, manganese, silicio, vitamina C,.

Le proprietà sono molteplici:: antidiabetico, astringente, depurativo, diuretico, emostatico.

Acidi urici, anemia, colesterolo, enteriti acute e croniche, enteriti catarrali, epatopatie, insufficienza cardiaca, stanchezza, renella, obesità: 3 tazze al giorno di infuso o 4 cucchiaini al giorno di tintura, polvere d’ortica spolverizzata sui cibi.

Artrite, reumatismi, emorroidi, sciatica, tendiniti, bruciature, distorsioni, punture d’insetti: come le precedenti indicazioni e frizioni con la pomata sulle zone doloranti.

Stress fisico e psichico: decotto d’ortica fresca 3 tazze al giorno, un bicchiere di succo a digiuno tutte le mattine.

Gli impieghi popolari di quest'erba vertono soprattutto alla cura dei reumatismi, alla depurazione del sangue nelle cure primaverili ed in presenza di manifestazioni cutanee come le foruncolosi e le dermatosi conseguenti a disordini alimentari e a cattiva eliminazione delle tossine.



Acne e malattie della pelle in genere: 3 tazze d’infuso nel corso del giorno, oppure 15 gocce di tintura diluite in un poco d’acqua o una tazza di decotto bevuto al mattino a digiuno. In caso di psoriasi ed eczemi applicare sulla parte un po’ di pomata prima di coricarsi.

Caduta dei capelli, forfora: preparare un decotto con tre manciate di radici d’ortica per mezzo litro d’acqua e mezzo d’aceto di mele, bollire mezz’ora e filtrare. Con questo preparato frizionare mattino e sera. L’acqua dell’ultimo risciacquo, quando lavate i capelli, dovrebbe essere fatto con decotto tiepido d’ortica e sola acqua.

Pelle grassa: una volta alla settimana fare suffumigi con un litro e mezzo di acqua bollente a cui avrete aggiunto 3 cucchiai di ortica essiccata. Usate quotidianamente un astringente ottenuto facendo macerare per due settimane 4 cucchiai di ortica essiccata in 4 cucchiai di alcol. Filtrate, aggiungete un quarto di cucchiaio di borace in 3 cucchiai di amamelide e 10 gocce di glicerina. Agitare bene prima dell’uso. Per migliorare l’odore, potete aggiungere due gocce di olio essenziale di rosa o di rosmarino.

ALTRI USI: in cucina si usa in frittate, minestre, ravioli, risotti. La polvere ottenuta dalle foglie essiccate può essere sparsa sul cibo.



E' estremamente benefica ed efficace per regolarizzare le funzioni intestinali poiché con le sue proprietà normalizzatrici riesce a combattere sia la diarrea che la stitichezza e, contemporaneamente, è indicata per ridare vigore sia all'intestino che allo stomaco.

Nell'ortica sono presenti molti minerali come calcio, potassio e zolfo, e di conseguenza è un potente antianemico e mineralizzante.

Con l'ortica si fanno ottimi piatti: zuppa di ortiche, oppure ortiche alla crema. Si preparano come gli spinaci o l'insalata cotta, sostituendoli vantaggiosamente. Naturalmente, una volta cotta, l'Ortica non pizzica più, anzi diventa morbidissima come il velluto per lo stomaco.

In conclusione:

Aiuta l'eliminazione delle tossine e vivifica la flora batterica.

Quindi di notevole aiuto nella diminuzione di peso.

E' una pianta usata da oltre due millenni nel trattamento del cuoio capelluto. E' una vera miniera di sostanze attive come minerali, composti azotati, sali, acido formico, etc.

Rinforza cartilagini, unghie fragili e capelli. Utilizzata anche nei problemi di acne.

La radice migliora le manifestazioni legate all' ipertrofia prostatica, limitando le dimensioni della prostata, forse per una interazione tra sostanze presenti nell' ortica e le proteine sieriche che legano normalmente gli androgeni.

Scrive Maurice Mességué: "Perché mai si getta alle ortiche ciò che non si ama più? Io getterei alle ortiche proprio coloro che amo di più. Se dalle vostre escursioni in campagna e dai vostri picnic domenicali doveste riportare soltanto una pianta, che questa sia l'ortica, Sono grato a mio padre d'avermi insegnato a farmela amica".

Il guaio dell'ortica è che non si trova sempre durante l'anno ed allora è bene sapere che esiste una Tintura Madre Spagirica che ha gli stessi effetti


tratto da www.nuoveterapie.it
@liu@
@liu@
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 209
Età : 35
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : mamma moglie e rappresentante avon nail artist
Data d'iscrizione : 20.01.09

Torna in alto Andare in basso

ortica Empty Re: ortica

Messaggio  orchid Lun Giu 28, 2010 11:27 pm

Ho sempre avuto un rapporto di amore-odio con l'ortica, ma leggendo tutti questi effetti benefici, all'occorrenza ci vuole Very Happy
p.s. bella la nuova grafica What a Face
orchid
orchid

Femmina
Numero di messaggi : 84
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : cosmetici, gatti, escursioni..
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.